Pigrizia o tassazione?

Perché gli americani lavorano molte più ore degli europei? Steven Landsburg propone qui alcune spiegazioni.

Annunci

One thought on “Pigrizia o tassazione?

  1. Vincenzo Langellotti ha detto:

    E’ una teoria affascinante ciononostante l’autore stesso nota come questo “social factor” sia artificiale.

    Se ad una pressione fiscale maggiore corrispondesse una minore propensione del lavoratore ad incrementare il proprio orario lavorativo (lavorando part-time posso cogliere la validita’ dell’argomento) allora come giustificare il ricorso agli straordinari?

    Anche la tesi opposta appare realistica, pagare piu’ tasse ed essere costretti al riequilibrio delle proprie finanze lavorando di piu’ (per parafrasare una poco elegante uscita del nostro Presidente del Consiglio), sfortunatamente non ho dati relativi alle ore di straordinario in Europa (ne’ dati relativi alla effettiva produttivita’ di queste)

    Che i lavoratori americani lavorino di piu’ rispetto a quelli europei non puo’ neanche essere indice di una maggiore produttivita’ dei primi (esulando dal post di Steve Landsburg dove non se ne parla), ad esser sinceri dati relativi alla situazione europea andrebbero sempre presi con le molle, lavoro nero ed ore non conteggiate imperano.

    Who’s happier?
    Domanda difficile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: